La Vespa PX è il modello di maggior successo della serie Piaggio Vespa. Alla sua presentazione al Salone di Milano del 1977la nuova vespa fu battezzata come "Nuova Linea".A Milano il 10 ottobre 1977 la PX venne presentata al pubblico con una versione "gigante" pesante 700 kg, con a bordo alcune ragazze vestite con tuta da meccanico La P125X fu l'apripista del nuovo telaio che vantava novità tecniche di rilievo come la nuova sospensione anteriore anti-affondamento, che garantiva una maggiore stabilità in frenata e la nuova sospensione posteriore con escursione maggiorata da 70 a 91 mm.Venduta a 808.630 lire, l'ottavo di litro di casa Piaggio offriva freni a tamburo, motore monocilindrico con testa in alluminio, telaio a scocca portante in acciaio di 1,5 mm di spessore e una discreta autonomia grazie ai quasi 30 km con un litro di miscela al 2%. Gli indicatori di direzione, n

 

 

Caratteristiche tecniche - Piaggio Vespa P125X - 1977
Dimensioni e pesi
Ingombri(lungh.×largh.×alt.) 1760 × 695 × 1110 mm
Altezze Sella: 800 mm - Pedane: 225 mm
Interasse: 1235 mm Massa a vuoto: 98 kg Serbatoio: 8 l
Meccanica
Tipo motore: monocilindrico orizzontale a 2 tempi Raffreddamentoad aria forzata
Cilindrata 123,4 cm³ (Alesaggio 52,5 x Corsa 57 mm)
Distribuzione: albero motore facente funzione di distributore rotante e tre travasi Alimentazionecarburatore Dell'Orto SI 20/20 D (Dell'Orto SI 24/24 E); miscela al 2% (miscelatore optional per la 200)
Potenza: 8 CV a 5.600 giri/min Coppia: Rapporto di compressione: 8,2:1
Frizione: multidisco Cambio: 4 marce in blocco con innesti a crociera scorrevole, comando a manopola
Accensione a volano magnetico
Trasmissione primaria a ingranaggi elicoidali; secondaria tramite gli ingranaggi del cambio
Avviamento a pedivella
Ciclistica
Telaio scocca portante in lamiera stampata
Sospensioni Anteriore: forcella monobraccio a levetta oscillante e ammortizzatore teleidraulico / Posteriore: motore oscillante e ammortizzatore teleidraulico a molla biconica
Freni Anteriore: a tamburo, diametro 125 mm / Posteriore: a tamburo, diametro 125 mm
Pneumatici anteriore e posteriore 3.50-10"
Prestazioni dichiarate
Velocità massima 93 km/h
Accelerazione 400 metri da fermo in 21 secondi s
Consumo medio: 27 km/l

on obbligatori all'epoca, erano offerti come optional